EL ADIÓS A MARADONA

È morto Maradona, il dio del calcio mondiale

La star del calcio mondiale, che aveva da poco compiuto i 60 anni, era stato operato al cervello per un ematoma subdurale lo scorso 3 novembre. Trascorreva la fase del recupero in un’abitazione privata situata a Nordelta, centro residenziale della provincia di Buenos Aires.

La notizia del suo decesso è arrivata inaspettata per tutto il paese dato che durante queste settimane si era annunciato che Maradona si riprendeva in modo soddisfacente. A mezzogiorno ora locale argentina (ore 15 UTC) tre autoambulanze sono giunte sul posto per soccorrerlo però non hanno potuto far niente per salvarlo.

Maradona ha segnato parecchie generazioni di argentini e del mondo grazie alla bellezza del suo gioco e alla sua leadership dentro il campo. La sua vita, polemica e turbolenta, è stata oggetto di continue persecuzioni da parte della stampa.

Il presidente dell’Argentina, Alberto Fernandez, ha decretato tre giorni di lutto nazionale per la morte di Diego Armando Maradona.