LA CONVERSAZIONE RAE ARGENTINA AL MONDO

Intervista all’architetto, fotografo e artista digitale Francesco Ferla

Mercoledì 13 giugno abbiamo intervistato l’architetto e artista digitale Francesco Ferla in occassione della mostra fotografica “Sicilia. Siti del patrimonio UNESCO”.

L’Istituto Italiano di cultura di Buenos Aires e l’Osservatorio UNESCO Villa Ocampo presentano questa mostra fotografica che illustra l’incredibile varietà del patrimonio architettonico e culturale siciliano, tra i primi a livello mondiale per diversità, eterogeneità, specificità stilistica e culturale. Un percorso che si snoda lungo i siti entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Le immagini spaziano dalla ricostruzione post terremoto 1693 nella Val di Noto, alla Valle dei Tempi di Agrigento; dal patrimonio barocco, all’architettura arabo-normanna palermitana, in un caleidoscopio di culture, architetture, paesaggi e ambienti di una terra unica.

Una mostra d’insieme di queste bellezze, interpretate in forma creativa da Francesco Ferla, già autore delle fotografie del Comune di Palermo, Assessorato alla Cultura, per la mostra: “Palermo arabo-normanna, le Cattedrali di Cefalù e Monreale. Candidate per l’iscrizione nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco”.

La mostra è stata Inaugurata il 30 maggio e potrà essere visitata fino al 4 luglio.