LA CONVERSAZIONE RAE ARGENTINA AL MONDO

Intervista al cantautore italiano Franco Simone

Venerdì 22 giugno abbiamo intervistato l’artista che presenta il suo nuovo album “Per fortuna”, diffuso anche attraverso Spotify e le reti digitali.  

Nell’album, vi è un duetto con il gruppo cileno Inti Illimani. Franco conosce la loro musica negli anni ’60 e gli sono subito sembrati artisti originali ed innovatori.

L’artista ha amato ed ammirato la cantante argentina Mercedes Sosa che gli ha fatto conoscere la canzone “Gracias a la Vida”, composta ed interpretata dalla cilena Violeta Parra. Franco ha deciso di presentare nel nuovo album una sua versione di questo brano.

Simone è molto affezionato al Cile dove lo chiamano spesso per motivi di lavoro. Ricordiamo che nel 2015, lui ha scritto musica e testi del brano “Per fortuna” con il quale Michele Cortese ha vinto la 56esima edizione del festival di Viña del Mar .

Quanto al duetto con Irene Fornaciari, Franco afferma di averlo fatto non perché la cantante sia la figlia di Zucchero, uno dei più grandi personaggi della musica italiana bensì perché lei ha un grande talento.

Nel nuovo album, il brano “Paisaje”, composto da Franco, è interpretato al ritmo di cumbia. L’artista ci ha spiegato che si tratta di un omaggio alla cantante argentina Gilda, personaggio fragile che ha dato spessore diverso a questo ritmo popolare.

Il modello umano di Franco è Papa Francesco. Lo definisce un Papa onesto e trasparente e per quanto riguarda la sua elezione, l’artista ci ha raccontato un suo desiderio che si è successivamente esaudito.

Franco Simone & Alejandra Ramirez – Sole e Uragano (Official videoclip)

L’artista vorrebbe venire in Argentina per presentare la sua opera rock sinfonica “Stabat Mater” ispirata alla celebre preghiera di Jacopone da Todi, che racconta la sofferenza di Maria davanti a suo figlio Gesù sulla croce.

Intervista: Caritina Cosulich – Chelo Ayala / Produzione: Caritina Cosulich / Fonico: Guillermo Vega/ Web: @CheloAyala