L’Argentina da scoprire RAE ARGENTINA AL MONDO

Chubut: paesaggi bellissimi e gente tenace

Chubut, provincia patagonica situata fra i paralleli 42 e 46 di latitudine meridionale, è forse la provincia più rappresentativa del sud dell’Argentina per quanto riguarda il suo paesaggio, i suoi abitanti e la loro tenacia.

Secondo la Segreteria al Turismo di quella provincia, “nell’estremo occidentale si innalza la cordigliera delle Ande che non supera i 2.500 metri sopra il livello del mare. Accanto ad essa, vi sono molti laghi glaciali che rendono particolare questa regione.

La provincia di Chubut è distante 1.200 chilometri dalla città di Buenos Aires. Secondo la descrizione del settore di turismo locale, è “una terra di aborigeni che si divisero lungo le vaste mesete e di coloni che ben presto trovarono nel suo suolo un ottimo posto dove viverci”.

Anche se si tratta di una regione “con un clima difficile perché bisogna tollerare le raffiche di vento che colpiscono Chubut la maggior parte dell’anno e la siccità dell’ambiente che si sente sempre di più man mano ci allontaniamo dalla cordigliera verso il centro provinciale, “ad ogni momento, spiccano la passione e l’amore per la terra dei pionieri che fondarono villaggi e fecero di Chubut una delle province più prospere del sud argentino.

PlayPlay